I FIORI DEL CASTELLO

Allestimenti floreali sempre sorprendenti

La decorazione floreale è importantissima nell’organizzazione di un matrimonio: la scelta di fiori, colori e forme degli addobbi riflette la personalità degli sposi e da’ una nota distintiva all’evento, contribuendo a personalizzare sia la chiesa sia il luogo scelto per il ricevimento. Nelle foto i fiori faranno da sfondo a tutti i momenti salienti della giornata, dalla chiesa al pranzo, fino al taglio della torta e rimarranno per gli sposi, i parenti e gli ospiti fra i ricordi più belli di una giornata meravigliosa. Il castello di Rocca d’Ajello è circondato da grandi giardini intensamente coltivati che producono una gran quantità di fiori: attraverso le stagioni si alternano prima le bulbose, tulipani, narcisi, allium, iris in vari colori.

Segue un vero tripudio di rose con una palette che va dal bianco al rosso più profondo passando per tutti i toni del rosa, del giallo e dell’arancio.A maggio sono rose antiche, opulente, stradoppie e profumatissime, poi fino ai primi geli rose moderne rifiorentissime delle forme più varie: singole, a mazzetti, doppie e semidoppie, diverse una dall’altra per forma, portamento e sfumature. In estate sono le dalie a farla da padrone: a loro è dedicato un piccolo giardino situato sotto la chiesa dove fanno bella mostra di sè sfoggiando i colori e le forme più diverse, dalle enormi dalie decorative alle piccole pompon.

Durante la bella stagione si susseguono le fioriture di tanti arbusti e piante perenni le cui corolle, mescolate a quelle più importanti delle rose, delle peonie o delle ortensie, conferiscono alla composizione un aspetto più leggero e naturale. Importantissimi poi i diversi tipi di fogliame, o altri elementi come fiori selvatici, bacche, meline, frutti o vegetali particolari raccolti in campagna. Tutto questo contribuisce a creare un insieme insolito e armonioso che rende i nostri allestimenti originali e unici. Gli ospiti che visitano i saloni del primo piano spesso toccano i fiori per assicurarsi che siano veri!

I fiorai della Rocca, che operano esclusivamente nel castello, hanno studiato negli anni una serie di decorazioni per i diversi ambienti, che prevede strutture particolari da appendere ai lampadari, archi intorno a porte e finestre o per cerimonie all’aperto, festoni intorno alle appliques, ghirlande, cascate di fiori e molto altro. Per i centrotavola degli ospiti e per quello degli sposi una vasta selezione di vasi in vetro, alzate, cesti in vimini, specchi, permette scelte diverse e personalizzabili e nuovi modelli sono sempre allo studio o si possono realizzare su richiesta.